Chi Siamo

La storia del Gruppo Cinofilo Genovese

Dopo la seconda guerra mondiale, non esistevano Gruppi Cinofili, ma valide Società Venatorie. Le grandi città, come Genova, avevano una sezione E.N.C.I. le esposizioni erano organizzate dalle Società Venatorie e dalle Aziende Autonome.

Nel 1956 la sezione E.N.C.I. era formata da:

  • Dott. Fabio Cajelli presidente
  • Augusto Rolland vice presidente
  •  Rag. Renato Trapani segretario
  •  Rag. Giuseppe Masino cassiere
  •  Comm. Umberto Corsiglia consigliere
  • Bianca Tamagnone consigliere
  • Piero Verrando Marchese consigliere

Con l’istituzione dei Gruppi Cinofili, nasce anche quello genovese che trova sede in via Maragliano, spostandosi poi in corso Sardegna, in un locale messo a disposizione dalla Federcaccia. Negli anni novanta, il gruppo assume il nome di “Fabio Cajelli”, vanto cinofilo della nostra città e studioso di fama mondiale. Per accresciute necessità di spazio, la sede viene trasferita in via Lorenzo Pareto dove è tuttora operativa come Gruppo Cinofilo Genovese “Fabio Cajelli” e come Delegazione E.N.C.I.

L’attuale consiglio è formato da:

  • Gaggero Giorgio presidente
  • Durando Luigi vice presidente
  • Baudizzone Stefano consigliere
  • Bordo Giovanni consigliere
  • Carenini Marco consigliere
  • Gionfriddo Alessandro consigliere
  • Muià Domenico consigliere
  • Parodi Stefania consigliere
  • Perletti Daniela consigliere
  • Pessina Bonino Renata consigliere
  • Raffo Marina consigliere

La segreteria è affidata alla signora Nadia Gonella

ESPOSIZIONI

Prima dellla Seconda Guerra Mondiale, lo sport canino era formato dal triangolo GE-MI-TO.
La prima esposizione del dopoguerra si tenne a Genova il 9 Giugno 1946, organizzata dalla Sezione Provinciale Cacciatori, sez. S. Uberto d’Italia. Giudici: Conte Brasavola De Massa, Gino Colombo, Giulio Colombo, prof. Giuseppe Solaro, Filippo Zacchini. Veterinario di servizio: dott. Fabio Cajelli

Si svolse alle piscine d’Albaro. Fu il primo CACIB del dopoguerra ( Milano si tenne solo il 22-23 Settembre 1946). Seguirono l’esposizione del 6-6-1948 organizzata dai Segugisti Genovesi e quelle del Giugno 1949 e 1950 per l’organizzazione della S. Uberto e Sezione E.N.C.I. L’1 e 2 Giugno 1954 vede la luce l’Esposizione di Nervi, organizzata dall’Ente Provinciale Turismo di Genova, dall’Azienda Autonoma di Soggiorno di Nervi e dalla Sezione E.N.C.I. Questa bellissima e famosa esposizione durò diversi anni, fino alla morte del Conte Serra, anima e guida delle expo di Nervi; con il suo decesso, si ha un’interruzione delle manifestazioni espositive genovesi.

Si ha tuttavia una grande manifestazione alla Fiera: è il 2-3 Giugno 1973 ed è organizzata dall’E.N.C.I. con la Fiera Internazionale di Genova. Nel 1975 riprendono le esposizioni con la XXVI° edizione, grazie all’avv. Lorenzo Simonetti, anima del Gruppo Ligure del Boxer Club, che con il Gruppo Cinofilo Genovese, organizzerà l a manifestazione fino al 1989.

Dal 1990 l’organizzazione passa al Gruppo Cinofilo Genovese “Fabio Cajelli” che, con la direzione del prof. Nicola Arini, dirigerà l’evento in collaborazione con il Gruppo Cinofilo Tigullio e Grande Genova fino al 2001 con la 50° edizione. Nel frattempo, l’E.N.C.I. in collaborazione con il nostro gruppo, organizza alla Fiera una grandiosa Esposizione Europea. L’improvvisa morte del prof. Arini, anima indiscussa del Gruppo, crea un certo scompiglio ma si decide di continuare, senza collaborazioni esterne, l’opera intrapresa dai predecessori mettendo a capo dell’organizzazione un triumvirato, composto da Giorgio Gaggero, Renata Pessina Bonino e Luigi Durando, che sono tuttora in carica.

 



Torna su



 
GRUPPO CINOFILO GENOVESE F. CAJELLI
Copyright 2013 Gruppo Cinofilo Genovese - P.b. SEF - Via Lorenzo Pareto 16129 GENOVA
Tel. 010-3620071 - Fax 0107982671 - P.I. 00999600109

 

 

VIA LORENZO PARETO 8/14A
(prima porta a sinistra)
Zona Foce, adiacenze piazza Palermo
16129 GENOVA (GE)
Tel. 010-3620071
Fax. 010-7982671
email : info@gruppocinofilogenovese.it








LINKS: AZIENDE CONVENZIONATE: